• Incendi, bruciano centinaia di ettari di boschi intorno a L'Aquila

Incendi, bruciano centinaia di ettari di boschi intorno a L'Aquila

Dieci mezzi aerei e 220 uomini impegnati. La procura apre un fascicolo

Quelli che prima a L'Aquila erano due incendi separati, Arischia e Cansatessa, stanno diventando un unico fronte di fuoco. Le fiamme sono spinte dal vento verso la sommità delle dorsali del sistema montagnoso. Le due zone continuano a essere gestite come fronti separati dalla Sala Operativa della Protezione Civile Regionale, per razionalizzare il coordinamento degli interventi.

Sul fronte di Arischia stanno operando un Canadair, un Ericsonn, 2 elicotteri. Due mezzi aerei si sono concentrati sulla zona di via Macindole per proteggere un'antenna di telefonia minacciata dalle fiamme e le case a ridosso. La priorità ad Arischia è contenere l'espandersi del fuoco verso le infrastrutture, tra cui numerosi tralicci, e controllare gli alberi della pineta che, infiammandosi come torce, fanno ripartire il fuoco. Sulla zona di Cansatessa sono attivi 4 Canadair e 1 elicottero regionale.

Un momento di difficoltà è stato vissuto dal personale regionale quando, accerchiato dalle fiamme spinte dal vento, ha dovuto lasciare la realizzazione di una linea tagliafuoco.

"Le energie in campo sono straordinarie e la mobilitazione è ampia e sentita. I dipendenti comunali dalle 6 hanno ripreso a lavorare sulla linea tagliafuoco - spiega il sindaco Pierluigi Biondi - mentre abbiamo completato il censimento delle famiglie che risiedono a ridosso dei punti critici nel caso dovesse rendersi necessaria un'evacuazione" .
    

La Procura dell'Aquila ha aperto un fascicolo contro ignoti, assegnato al sostituto procuratore Guido Cocco, in seguito al sequestro di un presunto innesco nei pressi dell'incendio nel territorio della frazione di Cansatessa, trovato nella serata di ieri. Un giovane che ha trovato l'artefatto ha chiamato la Polizia di Stato che ha proceduto al sequestro. Trasmessi i verbali alla Procura, è stato prontamente disposto un accertamento tecnico sul presunto innesco. Ci sono diverse piste investigative sull'origine degli incendi al vaglio degli inquirenti. Sul campo tutte le forze di polizia giudiziaria.

 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie