Chiesa pericolante, la messa celebrata nella Casa del popolo

Domenica scorsa alla funzione hanno partecipato circa 50 persone

   Chiesa pericolante? La messa si celebra nella Casa del popolo. E' accaduto la scorsa domenica a San Donato in Greti, una frazione del Comune di Vinci (Firenze). La notizia è stata riportata da alcuni quotidiani.

    A partecipare alla funzione religiosa domenicale sono state una cinquantina di persone, tra loro anche il 'compagno' Pietro Bonci, ex assessore ai Lavori pubblici del Comune leonardiano e responsabile del circolo Arci che ha la gestione della Casa del popolo di San Donato. 

   In Toscana è stata chiusa al pubblico, per la caduta di parti di intonaco dovuta a vecchie infiltrazioni, anche la chiesa a pianta ottagonale di Santa Caterina in piazza dei Domenicani nel quartiere della Venezia a Livorno. "Per garantirla nella chiesa di Santa Caterina servono interventi di messa in sicurezza urgenti - ha commentato il sindaco Filippo Nogarin - e fino a quando non saranno realizzati dovrà restare chiusa". "Le criticità dell'edificio erano già state oggetto di rilievi in agosto - spiega ancora il sindaco - durante il sopralluogo dei vigili del fuoco e della Soprintendenza. A ieri la situazione non era stata risolta e sono intervenuto come impongono legge e coscienza". "Si tratta di vecchie infiltrazioni, ma non è in pericolo la struttura", spiegano dalla diocesi di Livorno che nei prossimi giorni effettuerà un sopralluogo con propri tecnici.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA