Cinque app per l'estate, la vacanza in un click

Da prenotazione volo al fondo cassa digitale con gli amici

Dalla prenotazione del volo all'organizzazione degli itinerari, passando per il "fondo cassa" digitale. Ecco le cinque app per un'estate a portata di click.

In vacanza con gli amici può nascere il problema delle spese comuni: chi si prende l'onere e la responsabilità di raccogliere e conservare i contanti? Tinaba, l'app per i pagamenti digitali permette anche di trasferire e aggregare denaro senza costi. Nella sezione "We" dell'app si può aprire una cassa comune su cui caricare la quota stabilita, scegliere la durata della raccolta e indicare l'importo da raggiungere. Tutti possono accedere, senza liti o rischio di errori nei conteggi: se avanza qualcosa Tinaba restituisce in automatico le quote rimanenti.

Dedicato ai viaggiatori seri, quelli per cui "la vera destinazione è il viaggio", c'è Virail, motore di comparazione che oltre a treni e aerei propone anche soluzioni di viaggio in 'car sharing' e autobus, per aggiungere località non servite da aeroporti e stazioni, facendo amicizia e risparmiando.

La parola d'ordine dell'estate è libertà. Anche nei viaggi. Con Yescapa la vacanza è 'on the road'. La piattaforma digitale che permette di viaggiare in camper senza acquistarlo né noleggiarlo. Mette in contatto chi possiede un camper ma non può usarlo e chi vuole usarlo ma non ce l'ha. La condivisione ha una durata massima di 30 giorni.

E' impossibile immaginare vacanze senza foto. Per questo c'è MyAlbum che permette di raccontare il film delle ferie. Si possono caricare immagini e video dalla galleria fotografica e gli algoritmi dell'app mettendo tutto in ordine in un album.

Infine un classico, lastminute.com che consente di organizzare una vacanza anche con il piano ferie in alto mare. Dal volo all'hotel, viaggi lunghi o city breaks, c'è un po' di tutto, con un occhio al portafoglio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA