A novembre le consegne di iPhone in Cina a -35,4%

Le osservazioni di Credit Suisse pesano sui titoli di Cupertino

Le consegne di iPhone in Cina sono calate in novembre del 35,4%. Lo afferma l'analista di Credit Suisse, Matthew Cabral, citando dati di terzi.

"Sappiamo che i dati mensili possono essere volatili" ammette Cabral, precisando comunque che la contrazione segna il secondo calo consecutivo a doppia cifra e che dal lancio della famiglia dell'iPhone 11 le consegne di iPhone di Apple in Cina sono in calo del 7,4%. Le osservazioni di Credit Suisse pesano sui titoli Apple, che perdono nelle contrattazioni che precedono l'apertura dei mercati l'1,12%.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA