Apple, nuovo MacBook Pro da 16 pollici

Pensato per professionisti, prestazioni fino all'80% più veloci

Apple ha annunciato l'arrivo di un nuovo computer portatile, il MacBook Pro con schermo Retina da 16 pollici, che si rivolge a utenti professionali come sviluppatori, fotografi, registi, scienziati e produttori musicali. Il dispositivo, che prende il posto del MacBook Pro da 15 pollici, ha una nuova tastiera, la Magic Keyboard con meccanismo a forbice riprogettato.

Il laptop promette prestazioni del'80% più veloci, nella configurazione top di gamma, rispetto alla configurazione high-end precedente. Il computer arriva in versione con processore Intel Core i7 6-core o i9 8-core, memoria DDR4 da 16, 32 o 64 GB e unità SSD nei tagli da 512 GB fino a 8 TB.

Tra le altre caratteristiche, un sistema audio a sei altoparlanti, una batteria da 100 Wh che aumenta di un'ora l'autonomia portandola a 11 ore, un nuovo sistema di dissipazione del calore, Touch Bar, Touch ID, trackpad Force Touch e chip Apple T2 Security. Il listino parte da 2800 euro, con disponibilità a fine novembre.

Contestualmente Apple ha annunciato anche il nuovo Mac Pro e l'Apple Pro Display XDR, entrambi attesi a dicembre. Il computer desktop si presenta con processori Xeon di classe workstation con fino a 28 core, 1,5 TB di memoria ad alte prestazioni e otto slot di espansione PCIe. Il prezzo parte da 6mila dollari. Lo schermo è un Retina 6K da 32 pollici, con un prezzo a partire da 5mila dollari.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA