• Taxi: Antitrust, vincoli radiotaxi illegittimi, stop. Ricorso da 3570

Taxi: Antitrust, vincoli radiotaxi illegittimi, stop. Ricorso da 3570

Bittarelli: 'Siamo sicuri delle nostre ragioni'

Le clausole di esclusiva contenute negli atti che disciplinano i rapporti tra i principali operatori di radiotaxi attivi a Roma e Milano e i tassisti aderenti, "nella misura in cui vincolano ciascun tassista a destinare tutta la propria capacità operativa, in termini di corse per turno, ad un singolo radiotaxi, costituiscono reti di intese verticali restrittive della concorrenza" e devono quindi cessare. Lo ha stabilito l'Antitrust, dopo una segnalazione di Mytaxi, dando 120 giorni alle imprese di radiotaxi per avviare le dovute iniziative.

"Il 3570 resta convinto delle proprie ragioni e della assoluta liceità delle clausole che disciplinano i rapporti con i propri soci". Così, in una nota, il presidente della cooperativa Loreno Bittarelli commenta la delibera dell'Antitrust, preannunciando ricorso al Tar "a tutela delle proprie ragioni".

Nella nota, Bittarelli prende comunque atto "con soddisfazione" del fatto che l'Antitrust "ha riconosciuto che l'asserita infrazione non è una violazione grave e pertanto non è passibile di alcuna sanzione pecuniaria".


   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who