BMW, 35esimo semestre consecutivo in crescita: bene elettrico

In aumento in Cina e Usa. Bene il mercato europeo

Redazione ANSA

ROMA - Trentacinquesimo trimestre consecutivo di crescita delle vendite per BMW Group. Il gruppo di Monaco ha raggiunto il suo miglior risultato di vendite del primo semestre con un un totale di 1.242.507 (+ 1,8%) di veicoli BMW, MINI e Rolls-Royce consegnati ai clienti. Anche giugno ha segnato un record con le vendite in crescita del 2,7% per un totale di 238.920 unità In tutto il mondo.

Le consegne di giugno delle vetture BMWi, BMW iPerformance e MINI Electric sono state 13.806 veicoli in tutto il mondo, con un incremento del 47,6% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso e il più alto il totale mensile di sempre per il BMW Group electrified. Da inizio ano le vendite delle BMW e Mini elettrificate hanno totalizzato 60.660 (+ 42,5%), confermando la posizione del BMW Group a leader mondiale nella fornitura di mobilità elettrificata premium.

Con l'introduzione dell'ibrido plug-in BMW Serie 5 costruito localmente in Cina, le vendite di modelli elettrificati nel più grande mercato del mondo sono aumentate di cinque volte nei primi sei mesi dell'anno per un totale di 6.295 unità vendute. Le consegne semestrali riguardo i modelli elettrificati sono cresciute in maniera esponenziale anche in una serie di altri mercati maggiori come gli Usa (+51,3%) e il Regno Unito (+41,4%).

Il solo brand Bmw ha venduto complessivamente 200mila auto per la prima volta nella sua storia a giugno, con una crescita del 4%. Bene anche Mini che nella prima parte dell'anno ha seguito il trend dello scorso anno con un totale di 181.430 unità (+0,1%). A giugno lieve flessione del 3,8% (37.955 unità). In Europa i due marchi insieme hanno totalizzato 115.183 vendite a giugno mentre nel semestre hanno raggiunto quota 561.683 (in crescita in entrambi i casi).

Le consegne semestrali di Rolls Royce hanno riportato un rialzo del 13,1% (1.781 unità) rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Infine, la divisione Motorrad ha totalizzato (nel periodo gennaio-giugno) 86.975 consegne con una flessione dell'1,6%.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: