New York vieta contenitori per alimenti in polistirolo

Dal primo gennaio sostituiti con imballaggi riciclabili

Redazione ANSA ROMA

La città di New York ha messo al bando i contenitori di polistirolo per alimenti dal primo gennaio 2019. Bar, ristoranti, negozi, chioschi e furgoni hanno sei mesi per smaltire le scorte, poi dal primo luglio scatteranno multe salate. Il "Foam Ban" è stato deciso dall'amministrazione del sindaco democratico Bill De Blasio: il riciclo del polistirene (nome tecnico del polistirolo) è troppo costoso e non economico, e i contenitori di schiuma vanno ad aumentare la spazzatura indifferenziata. Gli imballaggi di polistirolo saranno permessi solo per carne e pesce crudi. Vietati quelli per gli hamburger e per il cibo da strada: per questi dovranno essere usati contenitori in carta, alluminio o materiali compostabili.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: